«Abbiamo ripulito il cavalcavia e ci chiedono 80 euro»

«Abbiamo ripulito il cavalcavia e ci chiedono 80 euro»

I volontari del Movimento 5 Stelle di Campiglia hanno tolto i rifiuti. L’ASIU presenta il conto.

Forse non si aspettavano un grazie, ma neppure un conto da pagare. «Il ritiro dei rifiuti che avete raccolto lo facciamo come servizio a pagamento e la cifra è di 80 euro». Questa è la risposta che i cittadini del M5S Campiglia si sono sentiti dare da Asiu dopo l’iniziativa che ci ha visti impegnati domenica 4 maggio nei pressi del sottopasso pedonale di via Cerrini a Venturina.

«Dopo aver tagliato l’erba — spiegano i 5 Stelle — abbiamo raccolto circa 20 sacchi di rifiuti (lattine, bombolette, bottiglie, legni, erba) per cui una volta finito il lavoro svolto da circa 10 volontari abbiamo sistemato i sacchi accanto a dei rifiuti ingombranti difficili da trasportare alla vicina Isola Ecologica, pensando di chiamare l’Asiu la mattina seguente sicuri di aver svolto un servizio alla comunità, ma evidentemente in questa società fare azioni normali non è nella norma». In realtà da anni a Cecina i volontari Otp fanno queste operazioni e la Rea ritira i rifiuti gratis.

La Nazione 7.5.2014

image_pdfSalva Pdfimage_printStampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.