Invito all’Assemblea pubblica che si terrà venerdì 29 ottobre a Baratti

Si invita tutta cittadinanza all’Assemblea pubblica che si terrà a Baratti venerdì 29 ottobre alle 17 nei locali del ristorante Demos. Con questa iniziativa il Comitato Giù le mani da Baratti che lotta per la tutela del golfo invita i cittadini, le istituzioni, le associazioni, i turisti e tutti coloro che sono interessati a partecipare ed esprimere le proprie idee sul futuro di questo luogo.

Di fronte al piano particolareggiato del Comune di Piombino che prevede la trasformazione in albergo di due importanti edifici, la privatizzazione di un nuovo tratto di litorale, altri interventi nella pineta e la costruzione di edifici alla cosiddetta “porta del parco”, è bene ascoltare le opinioni di tutti affinché Baratti continui ad essere un posto apprezzato e frequentato da residenti e turisti, senza modificare il suo alto valore culturale e ambientale.

L’assemblea vedrà la costituzione ufficiale del Comitato, che ha già conseguito risultati importanti aprendo il dibattito a livello locale e regionale e costringendo  l’amministrazione comunale di Piombino ad avviare un percorso partecipativo sui contenuti del piano urbanistico. Oltre agli esponenti del Comitato, interverranno nell’assemblea il prof. Leonardo Rombai, docente di geografia storica dell’Università di Firenze e presidente di Italia Nostra-Firenze, e Adriano Bruschi presidente di Legambiente Piombino.

Comitato Giù le mani da Baratti

image_pdfSalva Pdfimage_printStampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.