L’importanza delle cave di Campiglia

L’importanza delle cave di Campiglia

Le cave di marmi e altre pietre ornamentali della Costa degli Etruschi.

Su “IL GEOLOGO”, rivista dell’ordine dei geologi della Toscana, un articolo sulla storia delle attività estrattive del passato e come queste devono essere individuate come geositi di valore storico e conservate all’interno del parco geologico dei monti di Campiglia.

Autori:

Sergio Mancini, geologo, Dimension Stone Adviser
Antonio Muti, geologo, ASA Spa Livorno
Dott. Luca Sbrilli, geologo, Presidente Parchi Val di Cornia SpA

Clicca qui per leggere l’articolo (documento Pdf)

image_pdfSalva Pdfimage_printStampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.