Voliere in ville? Volantino ironico a San Vincenzo. Firmato CxC e Forum

A San Vincenzo tutti discutono di questo. C’è chi la considera l’ennesima provocazione di comitati e liste civiche e c’è chi, invece, discute con altri del contenuto, non senza un certo sconcerto. E’ l’ennesimo volantino di questi ultimi mesi sul piano della Tenuta di Rimigliano. Ma questa volta non è anonimo. In basso, a destra, c’è la firma del Comitato per Campiglia e del Forum di centrosinistra per San Vincenzo.

Un volantino, di piccole dimensioni, può sembrare a prima vista una vera pubblicità di qualche agenzia immobiliare. Il titolo è “Rivoluzione immobiliare”, e reca alcune immagini, asteriscate in rosso, di voliere, gabbioni e capanni. Una freccia rossa parte da queste immagini e si unisce a immagini di villette. Si sostiene infatti, nel volantino, che i manufatti delle foto asteriscate si trasformeranno in villette perché il Comune permetterebbe tale conversione, secondo le controdeduzioni al regolamento urbanistico presentate dal Comune stesso. «Se lo fanno per Rimigliano, perché non dovrebbero farlo per te?. Hai una tettoia, un gabbione, una voliera, un capanno, qualsiasi cosa che qualcuno possa testimoniare oralmente che esiste dal’67? Da oggi – prosegue il volantino – puoi convertirlo in una splendida villa».
In effetti, tuttavia, le foto riprodotte nell’“Abaco” degli immobili esistenti nella Tenuta, allegato, al regolamento, questi stessi manufatti non risultano convertibili.
Il Tirreno 25.10.2011

image_pdfSalva Pdfimage_printStampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.