La Toscana non ha più tempo!

La Toscana non ha più tempo!

Relazione di Eros Tetti, presidente della Rete dei comitati per la difesa del territorio, all’assemblea del 19 ottobre 2019. Un momento di confronto democratico su come far procedere le battaglie dei comitati e la proposta della costruzione di una lista civica che possa, finalmente, far sentire i comitati rappresentati.

Cari amici, riflettiamo insieme.

Leggi tutto

image_pdfSalva Pdfimage_printStampa

Un pensiero su “La Toscana non ha più tempo!

  1. Urca!
    Siamo arrivati al millenarismo:
    all’invocare un nuovo paradiso terrestre, a società che producono beni immateriali che nutrono l’anima, alle prospettive spirituali, al rispetto dei voleri di tutti i popoli (che chi sa come mai confliggono) e perfino a fare appello a Braveheart (come Bossi)!
    Il tutto condito da un po’ di esaltazione patriottica neorinascimentale (siamo toscani!!!), al richiamo della bellezza tradita (un po’ di reducismo non guasta mai) e al buon vivere toscano, come la pubblicità di un amaro!
    26 anni di esperienza e lavoro dei “Die Grünen” tedeschi come se non esistessero e tutti gli studi sulla globalizzazione pure.
    Chissà come mai il localismo in Italia diventa sempre reazionario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.