La nuova ztl protagonista dell’estate

La nuova ztl protagonista dell’estate

 Dalla popolare ‘cena in rosso’ ai concerti della Pieve e Apritiborgo, ecco il cartellone di tutti gli eventi estivi.

Si parte con il taglio del nastro, domani alle 18.30, della nuova ztl a Venturina Terme. Tanta musica, tante conferme, e molte novità. Quelle più evidenti sono senza dubbio gli appuntamenti di ‘Venturina summer events terme’ che si terranno nella nuova ztl organizzati dall’associazione Sei venturinese se….

Il 15 in occasione dell’inaugurazione ci sarà la street band Magica Boola, il 21 alle 21.15 Bagaria jazz Metropolitano, il 28 dance & fitness Zumba party.

A luglio il 5 Cena in rosso, il rosso per ricordare i papaveri che diventeranno il simbolo della ztl. Poi l’11 per i bambini Mastro bolla e il primo torneo di burraco, il 14 il mercato contadino e il 25 Cocomoj. Confermata la rassegna ’I concerti della Pieve’ da domenica 24 giungo, organizzata da Comune e Autorivari, in collaborazione con Etruria Classica e l’istituto superiore di studi musicali Mascagni di Livorno.

Soddisfatta del cartellone e dei tanti appuntamenti il sindaco Rossana Soffritti che ha sottolineato – come l’assessore Jacopo Bertocchi – del fondamentale contributo delle associazioni e del volontariato. Fra le novità per i bambini il parco acquatico alla fiera, e ancora due giornate dedicate alla prevenzione con Cri, Misericordia e Medical Group, a Venturina il 7 luglio e a Campiglia l’8 settembre, annunciate dall’assessore Alberta Ticciati.

E ancora il ritorno del mercato settimanale a Campiglia dal 5 luglio in piazza della Vittoria – ha ricordato l’assessore Viola Ferroni – e l’appuntamento fisso, infine, quello del Fierone in programma per il 26 agosto a Venturina con novità sulla disposizione dei banchi e il coinvolgimento degli esercenti del centro.

Naturalmente l’evento clou dell’estate rimane Apritiborgo dall’11 al 15 agosto a Campiglia. «Tanti appuntamenti che riescono ad attrarre anche molti turisti – ha ricordato Bertocchi – perché è vero che noi abbiamo una ricettività limitata, ma rispetto al nuovo ambito turistico per quanto riguarda i flussi turistici siamo al secondo posto».

Maila Papi – Il Telegrafo 14.6.2018

image_pdfSalva Pdfimage_printStampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.