Il flauto magico di Mathieu per l’amore di Baratti e Rimigliano

Il flauto magico di Mathieu per l’amore di Baratti e Rimigliano

Chi, a Campiglia, non conosce Mathieu?

Chi, fra di noi, non ha mai visto e sentito il noto flautista svizzero dichiarare in musica il suo amore per il borgo durante le dolci serate d’estate? Impossibile aver mancato quel virtuoso piroettante sempre vestito di bianco.

Sei anni fa, Mathieu Schneider prendeva la difesa di Rimigliano a modo suo, con un brano intitolato “Incantesimo Etrusco”. Usava un flauto che aveva tagliato in un pezzo di giunco trovato nella sabbia e battezzato R1 (Rimigliano 1).

Oggi, sempre con il magico flauto R1, Mathieu ci regala una nuova dichiarazione d’amore dedicata, questa volta, a Baratti

Cinque minuti di pura felicità, da consumare senza moderazione…

Dopo R1, ecco R17, un altro flauto primitivo che Mathieu ha creato per farci sognare con “OCEANO MARE” e RIMIGLIANO (inizio pagina):

Comitato per Campiglia

image_pdfSalva Pdfimage_printStampa

Un pensiero su “Il flauto magico di Mathieu per l’amore di Baratti e Rimigliano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.