BORGO NOVO : Ultimo aggiornamento sulle mancate risposte del Comune ai quesiti del Comitato – Lettera al sindaco

Al Sindaco del Comune di Campiglia Marittima
via Roma 5 – 57021 Campiglia Marittima

In merito alle lettere che ci ha inviato in data  18 Aprile e  29 Aprile 2008 il Comitato per Campiglia sottolinea il modo a dir poco curioso con il quale i suoi uffici ritengono di rispondere ai quesiti che sono stati posti insistentemente sulle difformità riscontrabili negli atti di approvazione del Piano di Lottizzazione di BORGO NOVO e che, a nostro parere, ne mettono in discussione la legittimità.

E’ interessante osservare che a due quesiti riguardanti la non conformità del testo della Convenzione approvata in Consiglio Comunale  con quello stipulato con atto notarile, ci è stato risposto  in data 5 Dicembre, che non vi sono difformità. Ci scusiamo se a tal proposito abbiamo asserito che non vi era stata risposta, ma questa era così assurda che non abbiamo mai pensato che potesse essere vera. Infatti i casi sono due , o i suoi uffici ci hanno fornito copie di documenti diversi da quelli approvati, o la risposta non rispecchia la realtà.

Nel caso poi del terzo quesito, a un reiterato sollecito corredato dal testo dell’articolo delle NTA del PRG, dove si cita l’espresso divieto di usare la tipologia a schiera per gli edifici di Borgo Novo che invece ne caratterizza il progetto, gli uffici rispondono senza nulla dire e limitandosi a rimandarci il testo dell’articolo in diversa forma grafica .

Non vorremmo giungere alla conclusione che il Comune non è in grado di dare alcuna risposta di merito e che preferisce dare risposte non pertinenti  arrivando a forme di elusione delle domande e di derisione del Comitato  che invece si limita a rilevare i fatti  ed a rivendicare quel minimo di trasparenza , di partecipazione e , in ultima analisi, di democrazia come si converrebbe ad ogni amministrazione pubblica.

In attesa di una Sua risposta più esaustiva e riservandoci di attivare le normali vie legali, questa lettera , come la risposta precedente,  sarà messa a disposizione di tutti nel sito del Comitato .

Ci dispiace, in ogni caso rilevare  che, a parte il Convegno sostanzialmente autocelebrativo e promozionale organizzato mesi fa dal Comune di Campiglia , nulla è stato fatto in tema di partecipazione sulla vicenda della lottizzazione di Borgo Novo, nonostante l’adesione di codesto Comune alla Rete del Nuovo Municipio  a cui dovrebbe  corrispondere una maggiore attenzione alle tematiche della democrazia partecipativa.

Cogliamo l’occasione per confermare la nostra disponibilità  a reali momenti di confronto e di reciproca informazione , scevri da pretestuose polemiche e forzature  che male si addicono ad una corretta dialettica istituzionale.

Campiglia Marittima  5 giugno 2008

Comitato per Campiglia

image_pdfSalva Pdfimage_printStampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.