Aiutaci a ridare vita al cuore di Campiglia

Aiutaci a ridare vita al cuore di Campiglia

Il 14 Dicembre 2015 è cominciato un percorso partecipativo promosso dal Comune di Campiglia Marittima per mettere a punto proposte finalizzate alla riqualificazione e rivitalizzazione del centro storico, con la collaborazione dei cittadini e di tutti quelli che per varie ragioni frequentano l’antico borgo e il suo territorio.

Il percorso partecipativo si svolgerà in sei mesi e prevede la formazione di una commissione che metta a punto i temi sensibili del problema garantendo la correttezza del percorso, una serie di interviste a “opinion leaders” e due incontri con la popolazione (fino a cento partecipanti). Alla fine del percorso l’Amministrazione deciderà in piena autonomia e in base ai bilanci comunali, le proposte realizzabili.

Il Comitato per Campiglia è stato invitato a fare parte con un suo rappresentante alla Commissione in quanto riconosciuto “portatore di interessi locali“. Benché dall’analisi del progetto nascano vari interrogativi, in particolare sulla qualità e quantità di incontri con i cittadini, il Comitato ritiene comunque importante accettare l’invito e partecipare per portare in una sede ufficiale le esperienze fatte, le conoscenze acquisite, i metodi di approccio ai problemi messi a punto in otto anni a partire dalla lotta per evitare la realizzazione di una finta Residenza Turistica Alberghiera a la Fonte di Sotto.

Proprio nell’ottica della partecipazione, il Comitato si impegna a informare Soci, sostenitori e amici sull’andamento del processo partecipativo e chiede a tutti di contribuire fattivamente con le loro idee. Vorremmo si attivasse un “brain storm”, cioè una “tempesta di cervelli” che porti a esprimere pensieri, idee, suggerimenti, proposte, anche le più peregrine, su cosa è Campiglia Marittima per chi vi è nato e ci vive, ma anche per chi l’ha scelta per viverci un tempo più o meno lungo, per chi l’ha solo visitata, chi l’ha lasciata.

  • Perché l’avete scelta?
  • C’é qualcosa che vi ha deluso?
  • Cosa vorreste trovare per potere vivere meglio e più comodamente il centro storico e tutto il suo ricchissimo territorio?
  • Quali sono gli ostacoli che avete trovato nella vostra permanenza?

Sono domande rivolte a tutti, ma in particolare alle persone di altri paesi o non campigliesi che, pur rappresentando il 50% della popolazione presente a Campiglia in alcuni periodi dell’anno, non potranno partecipare al percorso perché non presenti in questo periodo.

Aspettiamo un vostro contributo per attivare un confronto tra noi sul sito e su facebook e farci portavoce delle vostre idee. Basta mandare una email al nostro indirizzo info@comitatopercampiglia.it oppure scrivere sul gruppo Facebook che abbiamo appena creato e che si chiama “Ridare vita al cuore di Campiglia”. Grazie in anticipo!

Con l’occasione inviamo a tutti auguri di buone feste e di un anno nuovo prospero e sereno.

Campiglia Marittima 6 Dicembre 2015

Comitato per Campiglia

Immagini simboli di Campiglia, la bella addormentata che dobbiamo risvegliare:

ridare vita

image_pdfSalva Pdfimage_printStampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.