Accesso al mare per i disabili: quid del più importante ingresso?

Accesso al mare per i disabili: quid del più importante ingresso?

Lettera del Comitato per Campiglia al sindaco del Comune di San Vincenzo:

La decisione del Comune di San Vincenzo di dotare le vie pubbliche che portano alla spiaggia, di passerelle che permettano un agevole accesso al mare per disabili è certamente segno di civiltà.

Vorremmo però ricordare all’amministrazione che il Comitato per Campiglia sollevò in passato il problema dell’accesso al mare per disabili in corrispondenza della struttura ricettiva di proprietà della Parchi Val di Cornia esistente lungo il viale della Principessa.

Malgrado la cartellonistica, infatti, il percorso dal parcheggio destinato a disabili fino alla parte pavimentata è per alcune centinaia di metri non “accessibile” a disabili dato il fondo sconnesso del sentiero pieno di buche e sassi emergenti.

Alle segnalazioni e articoli sulla stampa, il Comune non dette allora risposta. Ora che il problema disabili sembra interessare l’Amministrazione, sarebbe bene che il Comune si attivasse presso la Società Parchi, che vive anche grazie ai finanziamenti di San Vincenzo, perché venisse reso realmente accessibile per i disabili anche questo importante ingresso al mare.

Campiglia Marittima 27-01-2015

Comitato per Campiglia

image_pdfSalva Pdfimage_printStampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.