1

Tutto è bene quel che finisce bene

La cinquecentesca lapide di Alessandro Verrazzano è stata finalmente restaurata e, proprio in questo momento, i restauratori la stanno riposizionando al suo posto sulla cisterna di fronte a Palazzo Pretorio.

Nelle prossime settimane saranno restaurate anche le due tavole in marmo degli antichi pesi e misure sulla facciata del palazzo comunale.

Altri interventi di conservazione e valorizzazione del patrimonio lapideo presente all’interno del borgo sono attualmente in fase di studio.

(Tratto dalla pagina Facebook dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Campiglia Marittima)

➡︎ La troppo lunga avventura della lapide di Verrazzano seguita passo dopo passo dal Comitato per Campiglia