Attuale »

18 Settembre 2020 – 21:01 |

PROTOCOLLO DI INTESA PER IL RECUPERO E LO SVILUPPO DEL PATRIMONIO AMBIENTALE, INDUSTRIALE, ARCHEOLOGICO E CULTURALE DELL’AREA MONTE CALVI, CAMPIGLIA M.ma
Nell’incontro pubblico di lunedì 14 settembre, il sindaco di Campiglia, d.ssa Ticciati, ha illustrato i …

Leggi tutto
Ambiente, paesaggio

Documenti relativi all’urbanistica, l’ambiente, il paesaggio, l’agricoltura.

Cultura, storia

Tutela del patrimonio culturale, storico e archeologico di Campiglia e della Val di Cornia.

Foto, video, audio

La mediateca del CxC: gallerie fotografiche, filmati e files audio pubblicati sul sito.

Documenti, iniziative

Biblioteca del CxC: comunicati, corrispondenza, osservazioni, incontri pubblici.

Varie

Informazioni pubblicate sul sito che non entrano nelle categorie precedenti.

Home » Cultura, storia, Varie

Doppia scelta per Capodanno: festa in piazza o al Concordi

Inserito da il 20 Dicembre 2018 – 13:30Nessun Commento

A Campiglia il 31 dicembre si festeggia al teatro e in piazza. Sono due infatti le iniziative in programma per la notte di San Silvestro: al Concordi con lo spettacolo “Se il tempo fosse un gambero” e in piazza della Repubblica, nel cuore del borgo, con una festa per tutti.

Capodanno in piazza

È organizzato dall’ente valorizzazione, con musica e altre attrazioni. Dalle 18 karaoke a premi con Zazà & Mia, dalle 22 Ambaradan Live Band con revival & dance Music tutta la notte.
Street food, bar e ristoranti aperti tutta la notte, brindisi con spumante e panettone offerti dall’ente valorizzazione per salutare il nuovo anno.

Capodanno al teatro

La direzione artistica di Battista Ceragioli ha scelto per il secondo anno consecutivo, visto il successo dell’anno scorso, di proporre il San Silvestro a teatro. Quest’anno va in scena lo spettacolo “Se il tempo fosse un gambero” (compagnia “Il Siparietto” di Pisa).
Ci sono due possibilità, vedere lo spettacolo e brindare con gli attori, entrando alle 21,45 e pagando 30 euro, oppure cominciare, sempre a teatro, alle 20,30 con l’apericena aderendo al pacchetto che costa 50 euro.

Lo spettacolo:

“Se il tempo fosse un gambero” è una commedia musicale scritta da Iaia Fiastri e Bernardino Zapponi nel 1986 e diretta da Pietro Garinei. Il debutto avvenne a Roma al Teatro Sistina il 23 dicembre 1986, con repliche per i due anni successivi. Nel 1988 la commedia venne ripresa dalla Rai e ha sempre riscosso un gran successo.


Trama: l’anziana Adelina nel giorno del suo compleanno riceve la visita di un diavolo, la riporta indietro nel tempo a quando aveva 20 anni, perché accetti la corte del principe che a suo tempo aveva rifiutato. Ne nasceranno una serie di divertenti vicende fino al sorprendente finale.
Al Concordi la Compagnia “Il Siparietto” si avvale della regia di Giovanni Bovani Cavani e della coreografica di V. Cantini.

Personaggi principali e interpreti: Adelina (Maria Giulia Vanni), un diavolo di seconda categoria (Giovanni Bovani Cavani), il principe polacco Amedeo Poniatowskij (Alessio De Domenico) e con Alessia Passiatore, Luca Cini, Luisa Giacomarra, Daniele Dignani, Giulia De Gruttula, Elettra Niccolai, Caterina Ferrara, Carlotta De Domenico. Il corpo di ballo è composto da Chiara Conti, Valentina Rugani, Laura Gneri.

Info line teatro Concordi: 339 3232394.

La Compagnia “Il Siparietto” nasce nel 2005 per volontà dell’attuale presidente Giovanni Bovani Cavani, che assume anche il ruolo di regista e attore per i propri spettacoli. Fin dagli esordi, oltre alla messa in scena delle rappresentazioni teatrali, la compagnia stringe collaborazioni artistiche con scuole elementari della realtà pisana e organizza vari eventi di animazione. Il primo debutto avviene al Teatro dell’Olivo di Camaiore con la commedia musicale “Se il tempo fosse un gambero” tratta dal repertorio di Garinei e Giovannini. Nel 2007 lo spettacolo viene replicato in altri teatri toscani, tra cui il Teatro Giglio di Lucca e lo storico Teatrino di Vetriano.

Annalisa Mastellone – Il Tirreno 20.12.2018

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto, o trackback dal tuo sito. Puoi anche Comments Feed via RSS.

Sii carino Non fare Spam!

Puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo è un blog che supporta i Gravatar. Se li vuoi utilizzare registrati su: Gravatar.