Attuale »

17 Febbraio 2020 – 13:30 | Un commento

L’ex sindaco Anselmi replica a Palombi: «Nel 2013 sono stati solo previsti dei manufatti tra l’altro diversi da quelli costruiti. Dopo è arrivato tutto il resto»
«Dispiace dover confutare le affermazioni dell’assessore all’urbanistica del Comune di Piombino …

Leggi tutto
Ambiente, paesaggio

Documenti relativi all’urbanistica, l’ambiente, il paesaggio, l’agricoltura.

Cultura, storia

Tutela del patrimonio culturale, storico e archeologico di Campiglia e della Val di Cornia.

Foto, video, audio

La mediateca del CxC: gallerie fotografiche, filmati e files audio pubblicati sul sito.

Documenti, iniziative

Biblioteca del CxC: comunicati, corrispondenza, osservazioni, incontri pubblici.

Varie

Informazioni pubblicate sul sito che non entrano nelle categorie precedenti.

Home » Cultura, storia

Calici di stelle e Apritiborgo: attenzione al valzer di divieti !

Inserito da il 10 Agosto 2018 – 08:16Nessun Commento

Rivoluzione del traffico e nuove regole per la sicurezza: attacca la cintura se vuoi capire qualcosa (consiglio firmato CxC)…

TRAFFICO

Dalle ore 12 di domani e dalle ore 16 di domenica, lunedì, martedì e mercoledì, fino alle 1 del giorno successivo a ciascuna di queste date, e comunque sino al termine della manifestazione, è VIETATO il transito e la sosta veicolare, con rimozione coatta, nel del “capoluogo”, fatta eccezione per: i veicoli di soccorso, di polizia e in servizio tecnico di emergenza; i veicoli e le attrezzature funzionali al mercatino e all’organizzazione della manifestazione che, in ogni caso, non potranno più circolare né sostare dopo le 17,30.

Dalle ore 12 domani alle 1 di giovedì 16: è VIETATA la sosta veicolare in modo permanente (0/24), con rimozione coatta, in piazza G. Mazzini, piazza Martiri di via Fani, via Buozzi e via Cavour, per consentire l’installazione delle strutture della manifestazione; l’area di sosta delimitata da recinzione posta a margine di via di Venturina di pertinenza della palestra “la Pieve”, viene riservata allo stazionamento dei veicoli, compresi gli autocaravan, in uso agli espositori e agli artisti partecipanti alla manifestazione.

Dalle ore 7 di domani alle 1 di venerdì 17, il traffico veicolare nelle vie perimetrali al centro storico del capoluogo viene, inoltre, così regolamentato: nei giorni 11-13 e 14 agosto, dalle 13,30 alle 01 del giorno successivo, e nei giorni 12 e 15 agosto, dalle ore 24 alle 1 del giorno successivo, è VIETATA la sosta veicolare con rimozione su ambo i lati sia di via XXV Luglio sia di via A. Moro; domani dalle 8 nella porzione di piazza della Vittoria è VIETATA  la sosta veicolare con rimozione, per allestimento punti Croce Rossa; da domani al 15 agosto, dalle 16 alle 1 del giorno successivo, il parcheggio in piazza della Vittoria è riservata alle ambulanze e ai veicoli del Comune, mentre in prossimità dell’intersezione di viale Guerrazzi con via XXV Luglio viene individuata la sosta alle ambulanze e di un veicolo del Comune; sul lato destro di via V. Veneto tre parcheggi per persone invalide, che espongano apposita autorizzazione.

SICUREZZA 

Nel centro storico e nei luoghi in cui si svolge la manifestazione è VIETATO introdurre oggetti atti a offendere; i cani dovranno essere condotti al guinzaglio e muniti di museruola. Esentati dall’obbligo della museruola i cani di piccola taglia; DIVIETO di accensione di fuochi, eccezion fatta per gli artisti autorizzati; VIETATA qualsiasi forma di pubblicità non autorizzata, la divulgazione di qualsiasi messaggio politic o commerciale, la distribuzione di materiale informativo; VIETATA l’introduzione all’interno della manifestazione di recipienti in vetro o in plastica; qualsiasi bevanda dovrà essere somministrata in recipienti di plastica e la somministrazione in bicchieri di vetro è ammessa solo all’interno dei pubblici esercizi nelle pertinenze degli stessi (gazebo, pedane e tavoli esterni). Le violazioni saranno sanzionate.

In occasione della manifestazione “Calici di stelle” che si svolgerà oggi dalle ore 17 fino alla mezzanotte è derogata l’ordinanza sindacale n. 1/2018 per quanto attiene al DIVIETO di somministrazione e vendita di bevande in recipienti di vetro. La deroga vale solo per i pubblici esercizi e per i punti mobili di somministrazione all’interno della manifestazione, in cui appunto sarà consentito usare contenitori di vetro. In ogni caso, chi imbratta o abbandona sul suolo vetri, bottiglie, bicchieri, cocci e simili, è punito con la sanzione da 25 a 500 euro (pena in misura ridotta a 50 euro), impregiudicata l’applicazione di sanzioni previste in leggi e regolamenti dello Stato o della Regione.

Previste inoltre modifiche al traffico

Dalle 14 di oggi alle una di domani è VIETATO il transito nell’intero centro storico del “Capoluogo”, e VIETATA la sosta con rimozione coatta in piazza della Repubblica, compresa la sosta veicolare negli stalli dove è consentito lo scarico merci, e in piazza Mazzini; relativamente all’intero centro storico, se non diversamente specificato, durante i giorni e le ore sopra indicati, perdono di efficacia tutte le autorizzazioni al transito e alla sosta rilasciate a qualsiasi titolo, comprese quelle rilasciate in base all’ordinanza relativa alla disciplina del traffico veicolare nella ztl (istituita, in estate, dalle 13:30 alle 24 nei giorni feriali e per l’intera giornata nei festivi). Con la dizione “centro storico” si intendono tutte le vie del capoluogo circoscritte dalle vecchie mura, nonché via Moro, via XXV Luglio e la strada lato nord di piazza Gallistru.

Il Tirreno 10.8.2018

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto, o trackback dal tuo sito. Puoi anche Comments Feed via RSS.

Sii carino Non fare Spam!

Puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo è un blog che supporta i Gravatar. Se li vuoi utilizzare registrati su: Gravatar.