Attuale »

17 Febbraio 2020 – 13:30 | Un commento

L’ex sindaco Anselmi replica a Palombi: «Nel 2013 sono stati solo previsti dei manufatti tra l’altro diversi da quelli costruiti. Dopo è arrivato tutto il resto»
«Dispiace dover confutare le affermazioni dell’assessore all’urbanistica del Comune di Piombino …

Leggi tutto
Ambiente, paesaggio

Documenti relativi all’urbanistica, l’ambiente, il paesaggio, l’agricoltura.

Cultura, storia

Tutela del patrimonio culturale, storico e archeologico di Campiglia e della Val di Cornia.

Foto, video, audio

La mediateca del CxC: gallerie fotografiche, filmati e files audio pubblicati sul sito.

Documenti, iniziative

Biblioteca del CxC: comunicati, corrispondenza, osservazioni, incontri pubblici.

Varie

Informazioni pubblicate sul sito che non entrano nelle categorie precedenti.

Home » Ambiente, paesaggio

Inaugurata la ztl. Il sindaco Soffritti: «Un grande lavoro»

Inserito da il 16 Giugno 2018 – 13:30Nessun Commento

Poi attacca chi ha criticato: «Una maleducazione diffusa». Musica e un programma di eventi nel centro di Venturina.

Il banco di prova della nuova viabilità sarà nei prossimi giorni, quando le modifiche saranno “rodate” e la gente ci prenderà confidenza. Anche da punto di vista estetico, tra i papaveri luminosi e i totem e le nuove sedute bisognerà vedere se il colpo d’occhio rimarrà lo stesso, continuando a dividere le opinioni tra i “mi piace” e i “non mi piace”, e tra chi si chiede se siano necessari o meno.

Fatto sta che da ieri la nuova zona a traffico limitato di Venturina è realtà. Cantiere chiuso. Aperta sin dalla mattina, il taglio del nastro è stato fatto poi ore dopo nel tardo pomeriggio, anticipato dalla musica della street band Magica Boola brass band che ha aperto i “Venturina Summer Events Terme” che animeranno il rinnovato centro cittadino.

Con la riqualificazione di largo Sbarretti e di quel tratto di via Indipendenza, si è completata un’opera pubblica su cui l’amministrazione comunale ha investito in tutto circa 270mila euro, con l’idea di dare al paese un punto di aggregazione cittadina, più vivibilità e uno stimolo alle attività commerciali e al turismo. Anche se in questi mesi le critiche da parte delle associazioni di categoria e dei singoli commercianti non sono mancate.

La cerimonia è iniziata intorno alle 19. La sindaca Soffritti ha voluto ringraziare tutti coloro che hanno lavorato alla realizzazione della nuova ztl. «Ringrazio – ha detto Rossana Soffritti – gli architetti Leonardo Manetti e Antonietta Ottanelli, l’ingegnera Paola Pizzi che ha diretto i lavori. Grazie ai nostri operai comunali, all’ingegnere e agli architetti del Comune. Ai ragazzi dell’Accademia di Belle Arti di Firenze che hanno lavorato giorno e notte per creare un’opera meravigliosa (dipinta su pannelli installati in largo Sbarretti). Un ringraziamento anche ai membri di “Sei venturinese se”, sono stati delle perle perché ci hanno aiutato nell’organizzazione degli eventi estivi nella nuova ztl che partono stasera».

E poi fa un cenno alle polemiche che hanno accompagnato i mesi di cantiere, più volte raccontate anche dal giornale, che hanno avuto per protagonisti i commercianti, molti dei quali preoccupati soprattutto che il cambio di viabilità possa penalizzare le vendite. Ci sono stati anche incontri con le associazioni di categoria e assemblee pubbliche che hanno rappresentato occasione di confronto.

«Ho apprezzato molto più i confronti costruttivi che si sono avuti in questo periodo – ha sottolineato – con commercianti e associazioni di categoria. Ci sono stati tratti nella discussione di questi mesi non proprio belli, e sono state dette cose che tradiscono un po’ di maleducazione diffusa. Ma spero che i papaveri, che sono un fiore anche commemorativo e simbolo di pace, possano dare il la a un’estate serena, e che siano di auspicio allo sviluppo del paese o che possano semplicemente abbellire un paese come Venturina che anche come vocazione turistica ha forse bisogno di segni urbani un po’ più visibili e attrattivi che in qualche modo vadano in questa direzione».

Annalisa Mastellone – Il Tirreno 16.6

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto, o trackback dal tuo sito. Puoi anche Comments Feed via RSS.

Sii carino Non fare Spam!

Puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo è un blog che supporta i Gravatar. Se li vuoi utilizzare registrati su: Gravatar.