Attuale »

22 Febbraio 2020 – 18:46 |

Oggi 22 febbraio, tra le 16:00 e le 18:00, nell’ambito della manifestazione “tourismA” finalizzata a far conoscere le potenzialità scientifiche, culturali ed economiche del paese, si è tenuto  a Firenze l’incontro:
PARCHI DELLA VAL DI CORNIA
Gestione …

Leggi tutto
Ambiente, paesaggio

Documenti relativi all’urbanistica, l’ambiente, il paesaggio, l’agricoltura.

Cultura, storia

Tutela del patrimonio culturale, storico e archeologico di Campiglia e della Val di Cornia.

Foto, video, audio

La mediateca del CxC: gallerie fotografiche, filmati e files audio pubblicati sul sito.

Documenti, iniziative

Biblioteca del CxC: comunicati, corrispondenza, osservazioni, incontri pubblici.

Varie

Informazioni pubblicate sul sito che non entrano nelle categorie precedenti.

Home » Ambiente, paesaggio, Documenti, iniziative

Tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare

Inserito da il 19 Aprile 2017 – 09:21Nessun Commento

Nel gennaio 2016, fu pubblicato il documento presentato come “il risultato dell’ultima fase del processo di progettazione partecipata “FACCIAMO CENTRO INSIEME”. Oggi, cioè 16 mesi dopo, chiediamo in una lettera all’amministrazione di Campiglia di farci sapere quando e come le promesse si trasformeranno in atti:

 

Gent.ma Assessore Viola Ferroni,

molto gentilmente tempo fa fu inviato al Comitato per Campiglia il Manifesto Programmatico per la riqualificazione del Centro storico di Campiglia Marittima, nel quale erano evidenziate le dieci azioni scelte dalla Giunta.

Le sarei grato se potesse farsi parte diligente, per avere dagli Assessorati competenti le risposte ad alcuni quesiti sorti nella lettura delle azioni.

1.Riduzione TARI per i nuovi residenti. Si parte dal 50% a decrescere nel tempo.

È stato deciso per quanto tempo verrà prevista la riduzione? È stato deciso con quale criterio avverrà la progressiva riduzione della percentuale di riduzione della TARI? È corretto dedurre che non sono previsti finanziamenti?

2.Riduzione del canone e oneri per i privati per miglioramenti nel .

È stata definita l’entità della riduzione del canone di occupazione del suolo pubblico e dei relativi oneri di urbanizzazione? È corretto dedurre che non sono previsti finanziamenti?

3. Recupero strutture pubbliche per giovani.

E’ stato già deciso l’importo del finanziamento necessario al riqualificazione dei campetti sintetici e impianti in località Fonte di Sotto? E in caso affermativo è già inserito nel bilancio previsionale del 2017?

4.Premio per contributo all’arredo urbano dei cittadini.

L’organizzazione del concorso è già definita? Quale finanziamento è stato previsto per il premio finale e il riconoscimento?

5. Qualificazione professionale degli operatori del centro storico.

Sono già stati definiti (durata, date di inizio, programmi, criteri di iscrizioni, docenti) i corsi sulle norme di decoro? Sono già stati avviati i processi di incentivazione e promozione dei corsi da tenere da parte delle categorie di commercio e dell’artigianato? La voce incentivazione comporta finanziamenti da parte del Comune e se sì di quale entità?

6. Premialità nei contributi di affitto per aperture “fuori stagione”.

Sono stati definiti i criteri di accesso ai contributi? È stata definita l’entità dei contributi per ogni singola attività e nel totale? È già stata stanziata la cifra necessaria a coprire il contributo?

7. Miglioramento viabilità e parcheggi.

È già stato assegnato l’incarico del progetto? A quanto ammonta l’importo necessario a pagare il progetto? L’”azione” dovrebbe concludersi o iniziare nel dicembre del 2017?

8. Realizzazione di un nuovo mercato in p.za Gallistru.

A che punto è il percorso necessario a realizzare l’”azione”? Quali finanziamenti sono previsti per attivare il nuovo mercato a partire dall’agosto 2017? Il mercato sarà solo stagionale o durerà tutto l’anno?

9. Nuova cartellonistica nel capoluogo.

A che punto è il progetto visto che si indica maggio 2017 come data di realizzazione? Quanti saranno i cartelli? Dove saranno installati? Quali sostituiranno? Quale è l’importo stanziato per l’opera?

10. Creazione di una sala per la musica.

A che punto è la realizzazione della sala prove musicale attrezzata? Nell’attrezzatura è previsto che la sala sia anche sala di incisione? A che punto è l’azione di coinvolgere e concordare i gruppi musicali locali? Con quale frequenza avverranno gli eventi? Quanto è stato stanziato per realizzare l’”azione”?

Ringrazio dell’attenzione e in attesa dei chiarimenti richiesti, invio distinti saluti.

Campiglia Marittima 17 aprile 2017

Comitato per Campiglia
Alberto Primi

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto, o trackback dal tuo sito. Puoi anche Comments Feed via RSS.

Sii carino Non fare Spam!

Puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo è un blog che supporta i Gravatar. Se li vuoi utilizzare registrati su: Gravatar.