Attuale »

22 Febbraio 2020 – 18:46 |

Oggi 22 febbraio, tra le 16:00 e le 18:00, nell’ambito della manifestazione “tourismA” finalizzata a far conoscere le potenzialità scientifiche, culturali ed economiche del paese, si è tenuto  a Firenze l’incontro:
PARCHI DELLA VAL DI CORNIA
Gestione …

Leggi tutto
Ambiente, paesaggio

Documenti relativi all’urbanistica, l’ambiente, il paesaggio, l’agricoltura.

Cultura, storia

Tutela del patrimonio culturale, storico e archeologico di Campiglia e della Val di Cornia.

Foto, video, audio

La mediateca del CxC: gallerie fotografiche, filmati e files audio pubblicati sul sito.

Documenti, iniziative

Biblioteca del CxC: comunicati, corrispondenza, osservazioni, incontri pubblici.

Varie

Informazioni pubblicate sul sito che non entrano nelle categorie precedenti.

Home » Documenti, iniziative, Foto, video, audio, Varie

Via alla «Bottega della salute» Si realizza il progetto di Paladini

Inserito da il 12 Aprile 2017 – 13:34Un commento

Bottega della salute: ora si parte. È diventato realtà il sogno di Leandro Paladini, lo storico governatore della Misericordia di Campiglia, scomparso nell’estate scorsa, che si era battuto per far nascere e decollare questo progetto.

Venerdì, dopo un anno di test, ci sarà l’inaugurazione alle 11.30 in piazza della Repubblica con l’assessore regionale Stefania Saccardi, il sindaco Rossana Soffritti, l’assessore Alberta Ticciati e il governatore della Misericordia Renzo Panetti. 

Un progetto voluto dalla Regione Toscana che a Campiglia Marittima è stato avviato in via sperimentale nel maggio 2016 e oggi è strutturato per la partenza a regime attraverso la postazione mobile attrezzata allestita in un’ambulanza. Il servizio è gestito dalla Misericordia di Campiglia ed è la prima «Bottega» della Regione Toscana ad essere mobile, pensata per dare sostegno a zone periferiche.

La Misericordia aveva espresso già da qualche tempo la volontà di attivare un servizio di questo tipo, aggiuntivo rispetto ai servizi essenziali che sono già tutti garantiti. Era stato proprio Leandro Paladini a lavorare molto sul progetto per dare a più persone la possibilità di accedere alle cure e alle visite specialistiche in modo più semplice. Un modo anche per venire incontro alle esigenze e necessità di fasce di popolazione con problemi economici o con difficoltà a muoversi per raggiungere i centri più grandi.

Come primo atto per procedere in questo senso, il consiglio comunale di Campiglia Marittima approvò quindi a dicembre 2015 lo schema di convenzione tra la Regione Toscana, l’Anci, l’Uncem Toscana e i soggetti del territorio coinvolti per l’apertura della Bottega della Salute e quindi lo schema di convenzione tra il Comune di Campiglia Marittima e la Misericordia di Campiglia Marittima per l’apertura della Bottega della Salute. In qualità di servizio aggiuntivo e innovativo nelle zone periferiche, nei piccoli borghi, in montagna, la «Bottega della salute» ha la caratteristiche di essere multifunzionale, gratuito, riconoscibile e facilmente accessibile a tutti. 

L’ambulanza attrezzata, dedicata al servizio di prevenzione completamente gratuito, si recherà nelle varie zone del territorio comunale con cadenza settimanale e, unitamente ai servizi sociali e sanitari, vi saranno eseguite visite diagnostiche di prevenzione come la misurazione di pressione, controllo dermatologico, glicemia, colesterolo, trigliceridi, e vi saranno date informazioni su medicina generale e patologie vascolari.

La Nazione 12.4.2017

(In alto, l’intervista di Leandro Paladini realizzata dal Comitato per Campiglia nel 2015, dove spiegava il suo progetto di Bottega della Salute)

Print Friendly, PDF & Email

Un commento »

  • Angelina Q. ha detto:

    buongiorno, ancora io. Mi sono appassionata al vostro sito perché dà notizie complete e documentate. Per esempio a proposito di questo meraviglioso progetto di assistenza e prevenzione itinerante : importante la vostra intervista a Leandro Paladini del 2015, perché oltre l’articolo de La Nazione mi sembra che nessuno lo ricordi , almeno come si legge nella stampa che celebra l’importante evento !!!
    In anticipo su comune e regione, bravo Leandro, peccato tu non possa vedere la realizzazione del tuo progetto ! Buona Pasqua a tutti
    Angelina

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto, o trackback dal tuo sito. Puoi anche Comments Feed via RSS.

Sii carino Non fare Spam!

Puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo è un blog che supporta i Gravatar. Se li vuoi utilizzare registrati su: Gravatar.