Attuale »

14 Novembre 2019 – 13:23 |

Rilasciata dal Comune l’autorizzazione alla società per completare l’estrazione di poco meno di 3 milioni di metri cubi di materiale.
Altri tre anni per mettersi in pari. È la proroga concessa dal Comune di Campiglia Marittima a Sales Spa per …

Leggi tutto
Ambiente, paesaggio

Documenti relativi all’urbanistica, l’ambiente, il paesaggio, l’agricoltura.

Cultura, storia

Tutela del patrimonio culturale, storico e archeologico di Campiglia e della Val di Cornia.

Foto, video, audio

La mediateca del CxC: gallerie fotografiche, filmati e files audio pubblicati sul sito.

Documenti, iniziative

Biblioteca del CxC: comunicati, corrispondenza, osservazioni, incontri pubblici.

Varie

Informazioni pubblicate sul sito che non entrano nelle categorie precedenti.

Home » Cultura, storia

Fulmine sulla Rocca, situazione sotto controllo, pretende il Comune

Inserito da il 13 Giugno 2016 – 22:00Un commento

4 giorni dopo i fatti, il Comune si vuole rassicurante ma non ci convince.

Relativamente al fulmine che si è abbattuto giovedì sera sulla parte sommitale della Rocca di Campiglia facendo cadere alcuni conci di pietra sulla passerella del belvedere, l’assessore ai beni culturali di Campiglia Jacopo Bertocchi dichiara:

Rocca divieto

“Alle ore 9,00 di venerdì 10 giugno il Comune di Campiglia ha appreso dell’accaduto, l’evento si è verificato la sera prima durante il forte temporale per il quale era stata lanciata l’allerta meteo. La sindaca è stata immediatamente avvisata e nella stessa mattina sono stati presi contatti anche con i tecnici della Parchi Val di Cornia, per i sopralluoghi di opportuna competenza della società che ha in gestione il monumento e il museo.

Le squadre degli operai, insieme a un tecnico comunale, hanno prontamente provveduto alla messa in sicurezza dell’area evitando ogni eventualità di pericolo che, per i cittadini e per le case circostanti non è stato rilevato. Proprio perché la parte del monumento danneggiata è stata messa tempestivamente in sicurezza e non si sono ravvisate situazioni di pericolo o disagi per cittadini e visitatori, è stata apposta la sola segnaletica in loco”.
Ovviamente l’auspicio è di poter ripristinare il prima possibile la situazione di totale visibilità dell’area danneggiata.

UFFICIO STAMPA COMUNE DI CAMPIGLIA

Tratto da Stile Libero

NB (CxC):

Il Comune pretende che non c’è pericolo per le case circostanti. Non è la nostra impressione dopo aver visto il giardino di privati che si trova sotto la Rocca. Loro non nascondono la loro inquietudine perché sassi e terra continuano a cadere nella loro proprietà 4 giorni dopo il temporale. La prova con queste foto:

   IMG_0722  IMG_0728

IMG_0729   Sassi giardino

Print Friendly, PDF & Email

Un commento »

  • simona L.G. ha detto:

    come si può ben vedere dalle foto pubblicate dal CxC mi pare che non si tratti soltanto della caduta’di alcuni conci’ ma dell’angolo superiore del monumento che era ancora integro . Un danno grave che abbisogna di un restauro ‘esperto’. In questo senso le grosse pietre cadute anche nel giardino privato sottostante devono essere conservate e sottoposte al giudizio di esperti . Mi sembrerebbe pertanto importante coinvolgere oltre che la Parchi anche la Soprintendenza.

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto, o trackback dal tuo sito. Puoi anche Comments Feed via RSS.

Sii carino Non fare Spam!

Puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo è un blog che supporta i Gravatar. Se li vuoi utilizzare registrati su: Gravatar.