Attuale »

18 Settembre 2020 – 21:01 |

PROTOCOLLO DI INTESA PER IL RECUPERO E LO SVILUPPO DEL PATRIMONIO AMBIENTALE, INDUSTRIALE, ARCHEOLOGICO E CULTURALE DELL’AREA MONTE CALVI, CAMPIGLIA M.ma
Nell’incontro pubblico di lunedì 14 settembre, il sindaco di Campiglia, d.ssa Ticciati, ha illustrato i …

Leggi tutto
Ambiente, paesaggio

Documenti relativi all’urbanistica, l’ambiente, il paesaggio, l’agricoltura.

Cultura, storia

Tutela del patrimonio culturale, storico e archeologico di Campiglia e della Val di Cornia.

Foto, video, audio

La mediateca del CxC: gallerie fotografiche, filmati e files audio pubblicati sul sito.

Documenti, iniziative

Biblioteca del CxC: comunicati, corrispondenza, osservazioni, incontri pubblici.

Varie

Informazioni pubblicate sul sito che non entrano nelle categorie precedenti.

Home » Varie

Aiutiamo Davide, anche da lontano

Inserito da il 4 Maggio 2016 – 09:25Nessun Commento

Anche tu vorresti dare una mano a Davide? Purtroppo non stai in Val di Cornia dove salvadanai sono presenti in tantissime attività di Piombino, Venturina, Campiglia, Riotorto, Suvereto, Follonica e San Vincenzo.

Nessun problema. Basta mandare il tuo dono, anche piccolo, sul conto bancario di Davide:

IBAN: IT36H0503470640000000000530

Pro memoria:

Il Tirreno 16.4.2016:

SERVE UN ASCENSORE PER DAVIDE, SCATTA LA GARA DI SOLIDARIETÀ

davideEra il 2 giugno di due anni fa quando Davide Farina, a bordo della sua Opel Corsa, si scontrò con una Nissan Qashqai sulla strada tra Campiglia e San Vincenzo, in località Madonna di Fucinaia. Da allora il giovane, che oggi ha 22 anni, è stato in coma, si è risvegliato, ha girato ospedali. L’ultimo è stato la Casa dei risvegli Luca De Nigris a Bologna.

La comunità si è da subito stretta attorno alla famiglia e sono state organizzate iniziative per sostenere anche le spese dei genitori. Dal 29 febbraio, Davide è stato dimesso e ora si trova a casa. Riconosce, è abbastanza presente, ma non parla. Vive in carrozzina. Per un’ora riesce anche a restare su uno standing, uno stabilizzatore. Ha bisogno di tempo, di fisioterapie, di sedute con il logopedista. E di uscire.

Ma la famiglia Farina abita al primo piano rialzato. Ci sono quattro rampe di scale. «Così abbiamo deciso di installare un ascensore, solo che un ascensore di quel tipo è costoso e supera il nostro budget». Servono oltre ventimila euro per acquistarne e installarne uno. E così sono venuti in soccorso gli amici, su Facebook. Hanno aperto anche un gruppo, “Un ascensore per Davide”, che ha già raccolto oltre seicento iscrizioni.Salvadanaio Hanno piazzato salvadanai nei negozi in vari comuni del comprensorio, da San Vincenzo a Follonica. Perché «Davide poteva essere il figlio, nipote, cugino, fratello di ognuno di noi».

Contestualmente è stata lanciata una sottoscrizione e questo è il codice Iban del conto sul quale è possibile fare una donazione: IT36H0503470640000000000530.

«Stiamo mettendo un ascensore – scrive il padre Sauro nella pagina Facebook – per dare modo a Davide di uscire di casa e non restarne imprigionato dentro. Purtroppo ha un costo molto alto per noi e in questo momento è fuori dalla nostra portata. E quindi, visto che tantissimi amici mi hanno chiesto di fare un’iniziativa qui su Fb per chi vorrebbe fare qualcosa per Davide ma non ha la possibilità di venire, e non ha potuto partecipare alle tante iniziative che sono state fatte in suo favore, mi è stato suggerito di mettere il numero di conto corrente di Davide in modo che chiunque abbia la possibilità di fare quello che si sente. Io per natura sono contrario a questo tipo di cose pubbliche perché mi sembra di chiedere elemosina per mio figlio, e mi vergogno anche solo a scriverlo per il carattere che ho. Però capisco anche chi è lontano e non ha possibilità di fare altro quindi mi sono convinto a mettere questo post in modo da vedere se si riesce a far sì che Davide abbia il suo ascensore per tornare in qualche modo a vivere e uscire di casa».

Print Friendly, PDF & Email
No tags for this post.

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto, o trackback dal tuo sito. Puoi anche Comments Feed via RSS.

Sii carino Non fare Spam!

Puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo è un blog che supporta i Gravatar. Se li vuoi utilizzare registrati su: Gravatar.