Attuale »

23 Maggio 2020 – 13:30 |

All’Università del Molise una tesi di laurea magistrale sui Parchi della Val di Cornia. Il 5 maggio si è laureata con lode in Management del turismo e dei beni culturali la dottoressa Manuela Silvestri, che …

Leggi tutto
Ambiente, paesaggio

Documenti relativi all’urbanistica, l’ambiente, il paesaggio, l’agricoltura.

Cultura, storia

Tutela del patrimonio culturale, storico e archeologico di Campiglia e della Val di Cornia.

Foto, video, audio

La mediateca del CxC: gallerie fotografiche, filmati e files audio pubblicati sul sito.

Documenti, iniziative

Biblioteca del CxC: comunicati, corrispondenza, osservazioni, incontri pubblici.

Varie

Informazioni pubblicate sul sito che non entrano nelle categorie precedenti.

Home » Cultura, storia

“Allegretto” il secondo spettacolo di Fucine Mannelli

Inserito da il 27 Gennaio 2015 – 19:11Nessun Commento

Sabato 31 gennaio secondo appuntamento di “Fucine Mannelli”, il progetto di Teatro e Formazione a cura del Comune di Campiglia M.ma, Associazione Lotus, Accademia di Belle Arti di Firenze, Associazione Vieniteloracconto con la collaborazione dell’Ente Valorizzazione. Una novità nel panorama culturale frutto di anni di lavoro sul territorio nato in seno a un progetto importante come Apritiborgo Abc festival che è evento ma anche scuola e palestra per giovani artisti.

Fucine MannelliDopo l’inaugurazione dello scorso 16 gennaio, il secondo appuntamento vede coinvolto di nuovo il gruppo Lotus nella commedia grottesca di Ugo Chiti “Allegretto (per bene…ma non troppo)”, messo in scena da Lotus per la regia di Chiara Migliorini e Fernando Giobbi che con il teatro di Ugo Chiti si erano già cimentati altre volte, inclusa la scorsa primavera per proporre in agosto Carmina Vini.

Allegretto è uno testo varie volte rappresentato, da Lotus con diversi cast nel 2009-2010 e, fin dagli anni ’90, quando il lavoro di Ugo Chiti debuttò con la compagnia Arca Azzurra Teatro. Del resto la stessa compagnia di S. Casciano Val di Pesa ha stretto una collaborazione locale con Lotus e l’Associazione Culturale Vieniteloracconto. Insomma un bell’intreccio di creatività, competenze e professionalità che vanno e vengono dietro le quinte delle scenografie sapientemente studiate e realizzate dall’Accademia di Belle Arti di Firenze.

“Allegretto (per bene…ma non troppo)”, la trama: 1939, Un piccolo paesino toscano, alle prese con i preparativi per l’imminente visita del duce, viene completamente messo in subbuglio dal ritrovamento di un feto in un campo. Inizia la caccia al colpevole di questo macabro fattaccio. Pettegolezzi, chiacchiere, tanto chiasso. E nel mentre compare in paese il gerarca Apolloni, un uomo coinvolto in un agghiacciante mistero…. Una commedia grottesca, acida e commovente insieme, condita con sale toscano.

Con: Mirella Cialfi, Fernando Giobbi, Chiara Migliorini, Mattia Mura, Alessandro Pachi, Michele Paoletti, Laura Passarella, Sandra Riccucci.
Regia di Chiara Migliorini e Fernando Giobbi. L’ingresso allo spettacolo è gratuito.

Aperitivo anni ’30. Prima dello spettacolo, dalle 19.30, il Bacco Bar di Campiglia, in piazza della Repubblica, organizza un particolare aperitivo anni ’30 in tema con lo spettacolo, con stuzzichini e cocktail tipici di quegli anni.

IL PROGRAMMA COMPLETO DI FUCINE MANNELLI: SPETTACOLI E LABORATORI

E’ uscito il programma definitivo di Fucine Mannelli, spettacoli e laboratori che fino a giugno, anche se in via non esclusiva, impegneranno la struttura dell’ex cinema restituito all’uso pubblico come centro civico. Tutti gli spettacoli sono a ingresso gratuito e spesso abbinati a momenti conviviali, mentre invece gli workshop prevedono una quota di partecipazione. (Per informazioni: www.associazionelotus.com). Soddisfatto il vicesindaco che dice: “Un centro civico che sempre più prende forma e senso: questo spazio pubblico con le sue iniziative, eventi, laboratori e allestimenti, è la dimostrazione che quando l’ente pubblico crea le condizioni mettendo a disposizione luoghi adeguati e il tessuto sociale di riferimento funziona, idee e programmi non tardano a venire – commenta l’assessore alla cultura di Campiglia Jacopo Bertocchi – inoltre ancora una volta voglio sottolineare come il nuovo impianto scenico ideato dal professor Mattioli dell’Accademia di Belle Arti di Firenze renda il Mannelli ancora più versatile confermando Campiglia quale centro culturale particolarmente attivo sul territorio”.

IL CARTELLONE

Sabato 31 gennaio ore 21.00 “Allegretto, perbene ma non troppo” di Ugo Chiti

FEBBRAIO

Venerdì 20, Sabato 21, Domenica 22 – “Agire nello Spazio” Workshop con Corrado Licheri (CRAM, Collettivo di ricerca e analisi del movimento per le arti sceniche – Cagliari)

MARZO

Sabato 7 ore 21.00 “Seguimi. Amami. Muori.” Spettacolo della compagnia Lotus
Venerdì 13, Sabato 14, Domenica 15 – “Realizzazione di maschere teatrali” Workshop con Margherita Citran (Accademia di Belle Arti di Firenze)
Venerdì 27 matinée per le scuole e ore 21.00 – “La Strega Marzapane” Spettacolo dell’Ass. Vieniteloracconto, Lotus, Accademia di Belle Arti di Firenze.
Sabato 28 e Domenica 29 – “Il Corpo e la Voce” Workshop con Gabriella Crispino (Universitat der Kunste-Berlino)

APRILE

Domenica 12 ore 21.00 – “Sweet lips – una ricerca a partire da Salomé” Spettacolo della compagnia Lotus, Liceo “L.B Alberti – Alma Mater” di Piombino, Accademia di Belle Arti di Firenze
Venerdì 24 ore 21.00 – “Io sono qui – ritratto liberamente ispirato alla figura di Norma Parenti” Spettacolo della compagnia Lotus

MAGGIO
Sabato 9 ore 21.00 – “Il condominio di Via Smith” Spettacolo dell’Ass. Ruggero Toffolutti, Lotus
Sabato 16 ore 15.00 – “Alice e le sue meraviglie” Progetto “Oggi resto a scuola”, Cooperativa Di Vittorio, Lotus
Sabato 23 ore 21.00 – “Confesso” Spettacolo della compagnia Lotus
Sabato 30 ore 21.00 – “Pecco ergo sum” spettacolo del gruppo Teatrale Lotus Young

GIUGNO
Giovedì 4 ore 21.00 – “Contrari” Spettacolo di Flamenco e TeatroDanza Lotus
Sabato 6 ore 21.00 – “Cabaret Dada” spettacolo di Teatro e Arti Circensi, gruppo Ragazzi Lotus

UFFICIO STAMPA COMUNE DI CAMPIGLIA

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto, o trackback dal tuo sito. Puoi anche Comments Feed via RSS.

Sii carino Non fare Spam!

Puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo è un blog che supporta i Gravatar. Se li vuoi utilizzare registrati su: Gravatar.