Attuale »

10 Dicembre 2019 – 09:45 |

Al porticciolo di Baratti è in corso la realizzazione di nuove rimesse per attività di nautica da diporto.
Tutto ciò risale al caso del Piano Particolareggiato di Baratti e Populonia che il Comune fece redigere nel …

Leggi tutto
Ambiente, paesaggio

Documenti relativi all’urbanistica, l’ambiente, il paesaggio, l’agricoltura.

Cultura, storia

Tutela del patrimonio culturale, storico e archeologico di Campiglia e della Val di Cornia.

Foto, video, audio

La mediateca del CxC: gallerie fotografiche, filmati e files audio pubblicati sul sito.

Documenti, iniziative

Biblioteca del CxC: comunicati, corrispondenza, osservazioni, incontri pubblici.

Varie

Informazioni pubblicate sul sito che non entrano nelle categorie precedenti.

Home » Ambiente, paesaggio

Nuovo arredo nel centro di Campiglia

Inserito da il 28 Giugno 2013 – 08:54Nessun Commento

Nel di Campiglia Marittima si è conclusa la riqualificazione dell’arredo urbano con la collocazione di nuove panchine e fioriere, rinnovate nei modelli e aumentate di numero. L’intervento ha riguardato le principali vie e piazze dove sono state posizionate panchine con schienale e non, di diverso colore a seconda dell’ambientazione, rosso in via Roma, color canna di fucile in piazza della Repubblica, verde bottiglia in piazza del Mercato, grigio perla in altri angoli.

campiglia panchina1Panchine e altri arredi (fioriere, cestini) dello stesso tipo e prodotti dalla stessa azienda, si possono vedere in luoghi prestigiosi d’Italia quali i Musei Vaticani a Roma, al Teatro Olimpico dei Musei di Vicenza, agli Scavi archeologici di Pompei. La panchina è realizzata in acciaio zincato tinteggiata con vernici epossidiche ideali per la protezione dagli agenti atmosferici.

campiglia panchina2Piante e fiori disposti dal Comune si integrano con la collocazione di essenze ornamentali e rampicanti curati da molti cittadini su pareti e finestre di abitazioni e attività. Turisti e chiunque si trovi a transitare o fermarsi nel borgo, in questi giorni rimane piacevolmente colpito da un centro storico accogliente e curato. Molto più bella piazza della Repubblica liberata dalle pedane e dalle pesanti coperture, ombrelloni e strutture leggere hanno sostituito i vecchi arredi offrendo una visuale più aperta della piazza e delle facciate che la circondano.

Tratto da “Il Comune Settimanale” Newsletter

Foto tratte da Corriere Etrusco

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto, o trackback dal tuo sito. Puoi anche Comments Feed via RSS.

Sii carino Non fare Spam!

Puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo è un blog che supporta i Gravatar. Se li vuoi utilizzare registrati su: Gravatar.