Attuale »

18 Settembre 2020 – 21:01 |

PROTOCOLLO DI INTESA PER IL RECUPERO E LO SVILUPPO DEL PATRIMONIO AMBIENTALE, INDUSTRIALE, ARCHEOLOGICO E CULTURALE DELL’AREA MONTE CALVI, CAMPIGLIA M.ma
Nell’incontro pubblico di lunedì 14 settembre, il sindaco di Campiglia, d.ssa Ticciati, ha illustrato i …

Leggi tutto
Ambiente, paesaggio

Documenti relativi all’urbanistica, l’ambiente, il paesaggio, l’agricoltura.

Cultura, storia

Tutela del patrimonio culturale, storico e archeologico di Campiglia e della Val di Cornia.

Foto, video, audio

La mediateca del CxC: gallerie fotografiche, filmati e files audio pubblicati sul sito.

Documenti, iniziative

Biblioteca del CxC: comunicati, corrispondenza, osservazioni, incontri pubblici.

Varie

Informazioni pubblicate sul sito che non entrano nelle categorie precedenti.

Home » Ambiente, paesaggio

Baratti: un’estate di lavori

Inserito da il 17 Maggio 2012 – 09:31Nessun Commento

Inizieranno presto i lavori per la rotatoria di , all’altezza dell’intersezione tra la strada provinciale della Principessa e la strada comunale per . L’opera, che rientra nel piano triennale dei lavori pubblici, in particolare tra quelli per il miglioramento della sicurezza stradale, consentirà di eliminare un pericoloso incrocio a raso in un tratto stradale particolarmente transitato soprattutto nel periodo estivo.

«Nonostante i drammatici tagli di bilancio – dice l’assessore provinciale ai lavori pubblici, Catalina Schezzini – la Provincia si fa comunque carico di affrontare e risolvere i pressanti problemi che riguardano la sicurezza stradale nelle zone più sensibili e delicate della nostra viabilità». La rotatoria avrà un diametro di 48 m (compreso la banchina), con tre corsie di inserimento a doppio senso di marcia. Il progetto comprende, inoltre, una quarta corsia per una viabilità vicinale di previsione.

L’intervento avrà un costo di 300 mila euro, finanziati dalla Provincia. L’impresa esecutrice dei lavori (che saranno consegnati dalla Provincia la prossima settimana) è la ditta Frassinelli di Cecina. «Tenuto conto anche dei vincoli imposti dal patto di stabilità – aggiunge l’assessore Schezzini – siamo riusciti in ogni caso ad appaltare e a dare esecuzione all’intervento, rispetto ad un panorama di paralisi dei lavori pubblici».

Oltre ai lavori di tipo stradale, l’opera vedrà la realizzazione di lavori idraulici per lo smaltimento delle acque e sarà completata con l’apposizione di barriere di sicurezza e di adeguata illuminazione. La durata dell’interventoè di circa 180 giorni, la conclusione è prevista entro il prossimo autunno. Quindi creerà problemi per tutta l’estate in una strada dedicata al turismo.
La Nazione 17.5.2012

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto, o trackback dal tuo sito. Puoi anche Comments Feed via RSS.

Sii carino Non fare Spam!

Puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo è un blog che supporta i Gravatar. Se li vuoi utilizzare registrati su: Gravatar.