Attuale »

4 Aprile 2021 – 11:09 |

L’associazione chiede di annullare la delibera consiliare. Il giudizio: «Ennesimo atto di urbanistica spezzatino».
Vent’anni. È il tempo che è servito per trovare il punto di caduta che ha portato all’adozione nel consiglio comunale di San Vincenzo …

Leggi tutto
Ambiente, paesaggio

Documenti relativi all’urbanistica, l’ambiente, il paesaggio, l’agricoltura.

Cultura, storia

Tutela del patrimonio culturale, storico e archeologico di Campiglia e della Val di Cornia.

Foto, video, audio

La mediateca del CxC: gallerie fotografiche, filmati e files audio pubblicati sul sito.

Documenti, iniziative

Biblioteca del CxC: comunicati, corrispondenza, osservazioni, incontri pubblici.

Varie

Informazioni pubblicate sul sito che non entrano nelle categorie precedenti.

Home » Ambiente, paesaggio

Scontro su Rimigliano (ANSA)

Inserito da il 1 Marzo 2012 – 08:10Nessun Commento

Si discute su una variante urbanistica che dovrebbe dare il via alla realizzazione di un centro residenziale e turistico

E’ scontro aperto sulla tenuta di tra il Comune di (Livorno) e la direzione regionale per i beni culturali e paesaggistici di Firenze. Da una parte l’ufficio periferico del ministero in Toscana aveva sostenuto in una nota la non corretta attivazione della procedura di valutazione ambientale strategica di una variante urbanistica, dall’altra il Comune che oggi risponde che non era tenuto a coinvolgere la direzione regionale e in una nota si riserva “eventuali azioni legali a tutela del suo operato”.
Al centro della disputa la cosiddetta ‘Vas’ nell’ambito della variante urbanistica che dovrebbe dare il via alla realizzazione di un centro residenziale e turistico in un’area di poco meno di 17 ettari sulla costa degli Etruschi.
La direzione regionale dei beni culturali e paesaggistici di Firenze aveva spiegato che la procedura di ‘Vas’ non era stata attivata correttamente perché secondo la legge “il direttore generale esprime il parere di competenza del ministero, anche in sede di conferenza di servizi, per gli interventi in ambito regionale, che riguardano le competenze di più soprintendenze di settore”.
Una casistica, secondo l’amministrazione di San Vincenzo, che tuttavia “non è assolutamente applicabile alla procedura di Vas in oggetto in quanto sull’area in questione vige il solo vincolo paesaggistico ‘fascia costiera’ e non vi sono altri vincoli che richiedano la competenza di altre soprintendenze quali, ad esempio, quella per i beni archeologici”.
Secondo il Comune si tratta di un aspetto già superato dalla soprintendenza per i beni archeologici di Firenze che ha certificato che “le aree in questione non sembrerebbero interessate da vincoli né da presenze archeologiche note”.
Da qui la decisione del Comune di coinvolgere la sola soprintendenza ai beni architettonici e paesaggistici di Pisa che “aveva espresso parere favorevole”. Sulla vicenda di Rimigliano è acceso da tempo uno scontro tra le forze politiche locali.
Fonte: ANSA
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto, o trackback dal tuo sito. Puoi anche Comments Feed via RSS.

Sii carino Non fare Spam!

Puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo è un blog che supporta i Gravatar. Se li vuoi utilizzare registrati su: Gravatar.