Attuale »

10 Dicembre 2019 – 09:45 |

Al porticciolo di Baratti è in corso la realizzazione di nuove rimesse per attività di nautica da diporto.
Tutto ciò risale al caso del Piano Particolareggiato di Baratti e Populonia che il Comune fece redigere nel …

Leggi tutto
Ambiente, paesaggio

Documenti relativi all’urbanistica, l’ambiente, il paesaggio, l’agricoltura.

Cultura, storia

Tutela del patrimonio culturale, storico e archeologico di Campiglia e della Val di Cornia.

Foto, video, audio

La mediateca del CxC: gallerie fotografiche, filmati e files audio pubblicati sul sito.

Documenti, iniziative

Biblioteca del CxC: comunicati, corrispondenza, osservazioni, incontri pubblici.

Varie

Informazioni pubblicate sul sito che non entrano nelle categorie precedenti.

Home » Ambiente, paesaggio

San Vincenzo, un nuovo villaggio scolastico da 10.000.000 €. Cosa ne pensa il Blogger fantasma?

Inserito da il 2 Gennaio 2012 – 17:31Un commento

Il nuovo villaggio scolastico sarà realizzato nello stesso luogo in cui si trova quello attuale. È quanto emerge dalle rivelazioni trapelate da Facebook il 28 dicembre scorso, in cui il progettista incaricato, l’architetto Stefano Giommoni, ha pubblicato i primi rendering del progetto (due planimetrie generali e otto vedute prospettiche), che hanno raccolto l’entusiastico commento di alcuni tra assessori e consiglieri di maggioranza.
Il nuovo villaggio scolastico è stato annunciato dall’amministrazione come la grande opera del prossimo piano strutturale che prenderà forma nei prossimi mesi. Finora, tuttavia, se ne sapeva poco.

Attraverso le parole dell’assessore all’urbanistica Alessandro Bandini durante un consiglio dei mesi scorsi, era stato detto che per quest’opera, si spenderebbero circa 10 milioni di euro (all’epoca era in corso lo studio di fattibilità e la scelta dell’area di realizzazione).

In varie occasioni, sono state veementi le proteste delle minoranze. Davide Lera, di “ per tutti”, ha considerato l’opera una chimera, una sorta di campus all’americana eccessivo per un paese di 7mila abitanti. Nicola Bertini del Forum ha insistito per la completa ristrutturazione e messa in sicurezza delle attuali scuole di via Fratelli Bandiera – le cui condizioni sono precarie da anni – considerando la nuova opera uno spreco per la cittadinanza.

Sulla possibile area di realizzazione, varie erano le possibilità considerate. Le due più gettonate? L’area adiacente l’attuale Cittadella delle Associazioni di via Pertini, e la vasta coltivazione di spinaci in zona Santa Costanza. Non era considerata l’area delle attuali scuole, che la consigliere di maggioranza Alessandra Angelini aveva considerato, relativamente alla strada antistante, fonte di gravi pericoli per la sicurezza dei bambini.

Invece, da Facebook, è arrivata la sorpresa: l’area di costruzione delle nuove scuole sarebbe stata individuata esattamente dove si trovano ora. Niente più campo di spinaci né area adiacente la Cittadella. Da quanto anticipato dal sindaco Michele Biagi nel messaggio di auguri per il nuovo anno, l’area comprenderebbe un nuovo assetto dell’intera zona, «con nuova funzionalità degli spazi per i servizi socio-sanitari, scolastici, culturali e delle politiche abitative». L’opera dovrebbe racchiudere servizi sportivi, sala conferenze, sala di proiezione audiovisivi, sala computer e molto altro. Dai disegni, si può capire qualcosa. Ma niente di più.

Certo solo che per lo studio di fattibilità sono stati spesi 70mila euro (determina del marzo scorso) a beneficio dell’architetto Giommoni (34.944 euro per “fattibilità urbanistica”), della Syntesis spa (19.800 euro per “fattibilità tecnico economica”) e dell’architetto Cristina Guerrieri (15mila per “verifica di fattibilità e di non conflittualità con il nuovo piano strutturale”). La presentazione del villaggio sarà fatta dall’amministrazione a breve, in concomitanza col nuovo piano strutturale.
Paolo Federighi – Il Tirreno 2.1.2012

Villaggio Scolastico – Una costosa chimera (il Blogger fantasma)
A qualcuno “je gusta !”
Indovinate a chi ?
A noi che si paga 70 mila euro per nulla, “ce gusta” un po’ meno.

Dopo avere abbandonato (pare) l’idea di fare un nuovo villaggio scolastico nei campi e di fare al suo posto tante belle villette, si sarebbe deciso, non di adeguare gli edifici esistenti, ma di ristrutturare l’attuale complesso scolastico con estese demolizioni e grossi ampliamenti, con un onere stimato di soli 10 milioni di euro.
Una previsione sovradimensionata e irrealistica (…)

Leggi tutto su “San Vincenzo lavori in corso”

Print Friendly, PDF & Email

Un commento »

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto, o trackback dal tuo sito. Puoi anche Comments Feed via RSS.

Sii carino Non fare Spam!

Puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo è un blog che supporta i Gravatar. Se li vuoi utilizzare registrati su: Gravatar.