Attuale »

6 Luglio 2020 – 13:30 |

Trovata una tomba del II o I secolo a.C. Nella sepoltura un corredo di 15 pezzi tra cui spicca un anello in oro e granato. Lo scavo prosegue in zona Pulledraia.
Grande scoperta allo scavo del …

Leggi tutto
Ambiente, paesaggio

Documenti relativi all’urbanistica, l’ambiente, il paesaggio, l’agricoltura.

Cultura, storia

Tutela del patrimonio culturale, storico e archeologico di Campiglia e della Val di Cornia.

Foto, video, audio

La mediateca del CxC: gallerie fotografiche, filmati e files audio pubblicati sul sito.

Documenti, iniziative

Biblioteca del CxC: comunicati, corrispondenza, osservazioni, incontri pubblici.

Varie

Informazioni pubblicate sul sito che non entrano nelle categorie precedenti.

Home » Varie

San Vincenzo: Forse non tutti sanno che… (13)

Inserito da il 8 Novembre 2011 – 07:002 Commenti

Un tipico caso, ma non l’unico, di privato con ottimi contatti nell’amministrazione che fa soldi a scapito della comunità:
Il parco giochi gonfiabili in via della Principessa a San Vincenzo è stato realizzato su un terreno di proprietà comunale e destinato a verde pubblico.
L’amministrazione, molti anni fa e senza gara d’appalto, lo ha dato in concessione ad un “grande capo” (tuttora ben presente) del Pci-Pds-Ds-Pd, che in cambio paga poche centinaia di euro l’anno. Egli, tuttavia, ha subaffittato il terreno per i gonfiabili ad un ragazzo piombinese, al modico prezzo di 30.000 euro l’anno (tutti da mettere in tasca). Al momento in cui il “gran capo” ha deciso di aumentare l’affitto a 40.000 euro, il ragazzo l’ha salutato e se n’è andato altrove, ed il Nostro ha trovato un altro inquilino disposto a pagare. Per premiarlo l’amministrazione gli ha concesso di ampliare i fabbricati e di recintare. La vicenda è ora in mano agli avvocati. Quel terreno doveva essere un parco, ma ammesso che il Comune avesse deciso di darlo in concessione, che cosa avrebbe potuto fare con quei 30-40 mila euro l’anno in termini di servizi per la comunità?

Vostro,

Nello Rava

Print Friendly, PDF & Email
No tags for this post.

2 Commenti »

  • tatamadrina ha detto:

    ma di cosa vi meravigliate? le connivenze del comune con i privati negli ultimi decenni sono scandalose e sotto gli occhi di tutti
    Etta Antoni

  • sanvincenzino ha detto:

    è una notizia gravissima, che deve essere approfondita dalla magistratura.
    è un fenomeno mafioso, di speculazione a scapito della comunità.
    vergogna!

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto, o trackback dal tuo sito. Puoi anche Comments Feed via RSS.

Sii carino Non fare Spam!

Puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo è un blog che supporta i Gravatar. Se li vuoi utilizzare registrati su: Gravatar.