Attuale »

10 Dicembre 2019 – 09:45 |

Al porticciolo di Baratti è in corso la realizzazione di nuove rimesse per attività di nautica da diporto.
Tutto ciò risale al caso del Piano Particolareggiato di Baratti e Populonia che il Comune fece redigere nel …

Leggi tutto
Ambiente, paesaggio

Documenti relativi all’urbanistica, l’ambiente, il paesaggio, l’agricoltura.

Cultura, storia

Tutela del patrimonio culturale, storico e archeologico di Campiglia e della Val di Cornia.

Foto, video, audio

La mediateca del CxC: gallerie fotografiche, filmati e files audio pubblicati sul sito.

Documenti, iniziative

Biblioteca del CxC: comunicati, corrispondenza, osservazioni, incontri pubblici.

Varie

Informazioni pubblicate sul sito che non entrano nelle categorie precedenti.

Home » Ambiente, paesaggio

Caso Cave: Cgil soddisfatta dell’intervento del sindaco di Campiglia

Inserito da il 13 Ottobre 2011 – 08:15Nessun Commento

La CGIL apprezza le parole del sindaco Soffritti sulla questione . «Il sindacato in questo territorio, da anni ha fatto la scelta di coniugare il lavoro e la compatibilità ambientale; lo testimoniano le scelte che abbiamo contribuito a costruire – ha dichiarato Giuseppe Bartoletti – è proprio questa scelta che noi abbiamo compiuto che ci porta ad affermare che apprezziamo le cose che ha detto il sindaco di Campiglia per quanto riguarda la richiesta di rinnovo delle licenze d’estrazione avanzate da alcuni imprenditori.

Quanto espresso ci pare un diverso approccio che noi ci sentiamo di approfondire. Concordiamo con il fatto che occorre ragionare su un progetto complessivo, sia per quanto riguarda la richiesta di coltivazione della cava, sia il progetto di ripristino ambientale, che deve parallelamente essere portato avanti. Siamo altresì d’accordo che occorre un piano di coltivazione generale delle cave e miniere che insistono nel nostro territorio, dentro un’idea di programmazione e di pianificazione che coinvolga tutti i livelli istituzionali, dalla Regione, perché non possono essere solo i singoli comuni a dover decidere per quanto riguarda l’approvvigionamento di materie prime. Su questi temi noi siamo disponibili ad un confronto e se si attivano tavoli di trattativa con tutti i livelli istituzionali, il sindacato vi parteciperà con l’intenzione di ricercare soluzioni che coniugano il lavoro e l’ambiente».
La Nazione 13.10.2011

Il sindaco Soffritti: «Per le cave, occupazione e ambiente devono coesistere» 12.10.2011

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto, o trackback dal tuo sito. Puoi anche Comments Feed via RSS.

Sii carino Non fare Spam!

Puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo è un blog che supporta i Gravatar. Se li vuoi utilizzare registrati su: Gravatar.