Attuale »

19 Luglio 2020 – 13:30 |

Ultimati i lavori nella parte esterna della stazione, dotata di una nuova pensilina di vetro e acciaio sul lato piazza. Si trattava dell’ultimo intervento che ha così completato la riqualificazione, di circa cinque milioni di …

Leggi tutto
Ambiente, paesaggio

Documenti relativi all’urbanistica, l’ambiente, il paesaggio, l’agricoltura.

Cultura, storia

Tutela del patrimonio culturale, storico e archeologico di Campiglia e della Val di Cornia.

Foto, video, audio

La mediateca del CxC: gallerie fotografiche, filmati e files audio pubblicati sul sito.

Documenti, iniziative

Biblioteca del CxC: comunicati, corrispondenza, osservazioni, incontri pubblici.

Varie

Informazioni pubblicate sul sito che non entrano nelle categorie precedenti.

Home » Ambiente, paesaggio

Tenuta di Rimigliano: il Forum presenta una mozione sulle volumetrie

Inserito da il 5 Settembre 2011 – 10:00Nessun Commento

Oggetto: volumetrie esistenti nella Tenuta di

Visto che il Comune di , nella Variante al Regolamento Urbanistico adottata il 22 ottobre 2010 dal Consiglio Comunale, non ha prodotto una certificazione dettagliata del patrimonio edilizio esistente nella Tenuta;

Considerato che la stima delle superfici SLP esistenti nella Tenuta è stata comunque fatta e costituisce un riconoscimento di volumi alla proprietà;

Visto che tale stima ammonta a 17.000 mq esistenti di SLP;

Considerato che, dall’analisi del PPMAA presentato dall’azienda, nonostante non sia stato neppure in quell’occasione prodotto un dettaglio degli edifici esistenti, risultano invece essere presenti nella Tenuta non più di 9.500 mq tra residenziali e aventi caratteristiche tali da essere considerati SLP e che esistono ulteriori 3.000 mq circa di capannoni che, come le tettoie, non costituiscono SLP;

Ritenuta la consistenza del patrimonio edilizio esistente da acclarare in modo scrupoloso prima di formulare ipotesi di pianificazione territoriale;

Il Consiglio Comunale

Impegna gli Uffici a effettuare tutte le verifiche del caso;

Impegna gli Uffici ad un controllo particolare sull’area perché gli edifici esistenti non subiscano modifiche;

Impegna gli Uffici a produrre ed inviare a ciascun consigliere la documentazione di quanto registrato al Catasto nella Tenuta di Rimgliano.

Si impegna a subordinare qualsiasi nuovo atto ad una certificazione delle superfici esistenti nella Tenuta computate secondo gli strumenti urbanistici vigenti;

Richiede con urgenza alla Provincia di Livorno la revoca immediata dell’atto con cui viene approvato il PPMAA perché viziato da una contraddizione insanabile qualora i dati in nostro possesso non venissero, assai clamorosamente, smentiti;

Richiede un percorso di informazione e partecipazione esteso a tutta la cittadinanza per comprendere quali siano i termini della questione di Rimigliano;

Con osservanza

Nicola Bertini
Gruppo Consiliare del Forum del Centrosinistra

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto, o trackback dal tuo sito. Puoi anche Comments Feed via RSS.

Sii carino Non fare Spam!

Puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo è un blog che supporta i Gravatar. Se li vuoi utilizzare registrati su: Gravatar.