Attuale »

18 Settembre 2020 – 21:01 |

PROTOCOLLO DI INTESA PER IL RECUPERO E LO SVILUPPO DEL PATRIMONIO AMBIENTALE, INDUSTRIALE, ARCHEOLOGICO E CULTURALE DELL’AREA MONTE CALVI, CAMPIGLIA M.ma
Nell’incontro pubblico di lunedì 14 settembre, il sindaco di Campiglia, d.ssa Ticciati, ha illustrato i …

Leggi tutto
Ambiente, paesaggio

Documenti relativi all’urbanistica, l’ambiente, il paesaggio, l’agricoltura.

Cultura, storia

Tutela del patrimonio culturale, storico e archeologico di Campiglia e della Val di Cornia.

Foto, video, audio

La mediateca del CxC: gallerie fotografiche, filmati e files audio pubblicati sul sito.

Documenti, iniziative

Biblioteca del CxC: comunicati, corrispondenza, osservazioni, incontri pubblici.

Varie

Informazioni pubblicate sul sito che non entrano nelle categorie precedenti.

Home » Ambiente, paesaggio

Baratti, i consiglieri Coppola (Udc) e Amerini (Fli): «Mai avuta la bozza segreta»

Inserito da il 14 Dicembre 2010 – 10:16Nessun Commento

(…) Chiarezza sulla vicenda delle bozze «tirate fuori» dal Comitato, sono a chiederla l’Udc e Fli. «Abbiamo appreso dalla stampa dell’esistenza di documenti o bozze che anticipavano il Piano Particolareggiato di , ma di cui noi non abbiamo mai conosciuto l’esistenza — evidenzia il capogruppo Luigi Coppola — sinceramente ci troviamo in difficoltà, vorremmo capire se i contenuti siano rilevanti oppure se sono solo “appunti” ufficiosi poco importanti. Soprattutto ci interessa capire come sia possibile che tali documentazioni siano in possesso di qualcuno estraneo all’amministrazione, mentre, perlomeno il nostro Gruppo Consiliare, non ne abbia assolutamente conoscenza. A noi interessa conoscere l’origine delle bozze in questione e soprattutto i motivi per cui siano venuti alla luce solamente adesso, ma soprattutto capire se qualche altro Gruppo Consiliare ne avesse avuta preventiva informazione».

«Al sottoscritto, che sono anche membro della IV commissione consiliare, non sono state consegnate le schede citate dal comitato “Giù le mani da Baratti”, ma è stata consegnata solo una modesta bozza del Piano Particolareggiato di Baratti e Populonia – incalza il capogruppo Futuro e Libertà Giampiero Amerini – per questo voglio sapere se le schede sono state consegnate solo a una parte di consiglieri e, in questo caso, perché la stessa documentazione non è stata fornita al sottoscritto. Se come affermato dall’assessore, i documenti divulgati dal comitato sono in realtà bozze e appunti dei tecnici che hanno collaborato alla stesura del piano, vorrei sapere come sono finiti fuori dagli uffici e se c’è stata la responsabilità di qualcuno».

Maila Papi

La Nazione 14.12.2010

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto, o trackback dal tuo sito. Puoi anche Comments Feed via RSS.

Sii carino Non fare Spam!

Puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo è un blog che supporta i Gravatar. Se li vuoi utilizzare registrati su: Gravatar.