Attuale »

4 Dicembre 2019 – 09:42 |

Certo non nella zona di protezione speciale delle Alpi Apuane.
L’Amministrazione comunale di Massa ha recentemente annunciato di voler riaprire ben sette cave di marmo, incurante di critiche e perplessità.

Tags: Cave

Leggi tutto
Ambiente, paesaggio

Documenti relativi all’urbanistica, l’ambiente, il paesaggio, l’agricoltura.

Cultura, storia

Tutela del patrimonio culturale, storico e archeologico di Campiglia e della Val di Cornia.

Foto, video, audio

La mediateca del CxC: gallerie fotografiche, filmati e files audio pubblicati sul sito.

Documenti, iniziative

Biblioteca del CxC: comunicati, corrispondenza, osservazioni, incontri pubblici.

Varie

Informazioni pubblicate sul sito che non entrano nelle categorie precedenti.

Home » Cultura, storia

Le Lavoriere in un libro sull’ottava rima

Inserito da il 12 Aprile 2010 – 06:16Nessun Commento

Il cementificio delle è finito in un libro appena pubblicato dalla casa editrice Firenze Libri. L’impianto, oggetto di una forte opposizione da parte degli abitanti della zona perché inquinante e ubicato in aperta campagna in mezzo a coltivazioni agricole con un impatto negativo sul paesaggio, trova ora posto in questo volume di

Alessandro Bencistà, poeta e studioso della poesia estemporanea, nel capitolo intitolato «Contrasto bellissimo fra il contadino delle Lavoriere e il sindaco di Campiglia».

Il libro si intitola “L’ottava continua”

e raccoglie contrasti dilettevoli e varie storie in rima fra cavalieri e senatori, padani e romani, socere e generi…, in lingua volgare fiorentina. In diverse pagine di versi è riassunta la vicenda del cementificio con accenni anche al comprensorio della Val di Cornia. Al sindaco che dice «si porta giù il calcare da Campiglia/si fa un cemento ch’è una meraviglia» il contadino replica «questa vorta di dietro un si ripiglia/s’è già preso gli scarti di Bagnoli/siamo d’accordo tutta la famiglia…» e così via con stile divertente e pungente.

Contro il cementificio e la relativa variante urbanistica fatta ad hoc dal Comune si era battuto a lungo anche il Comitato per Campiglia in difesa del paesaggio e dell’agricoltura locale.

Comitato per Campiglia

12 aprile 2010

Il Contrasto inscenato durante la festa di Capodanno 2009 alle Lavoriere:

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto, o trackback dal tuo sito. Puoi anche Comments Feed via RSS.

Sii carino Non fare Spam!

Puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo è un blog che supporta i Gravatar. Se li vuoi utilizzare registrati su: Gravatar.