Attuale »

23 Giugno 2020 – 07:57 |

Il bilancio iniziale di Sostratos a cui fa capo la campagna avviata il 15 giugno. «Le premesse sono ottime, sia per il saggio al Mausoleo che alla Pulledraia».
«Importanti evidenze archeologiche scoperte già nei primi giorni di …

Leggi tutto
Ambiente, paesaggio

Documenti relativi all’urbanistica, l’ambiente, il paesaggio, l’agricoltura.

Cultura, storia

Tutela del patrimonio culturale, storico e archeologico di Campiglia e della Val di Cornia.

Foto, video, audio

La mediateca del CxC: gallerie fotografiche, filmati e files audio pubblicati sul sito.

Documenti, iniziative

Biblioteca del CxC: comunicati, corrispondenza, osservazioni, incontri pubblici.

Varie

Informazioni pubblicate sul sito che non entrano nelle categorie precedenti.

Home » Documenti, iniziative

Comunicato del Comitato per Italia Nostra dopo il Convegno di Campiglia sulle RTA

Inserito da il 22 Ottobre 2007 – 16:23Nessun Commento

Il confronto promosso dal sindaco Silvia Velo il 12 ottobre nel Teatro dei Concordi a Campiglia  su “le attività turistiche come risorsa del territorio” era in realtà un dibattito su le R.T.A. ( Residenze turistiche alberghiere ) che molti problemi hanno presentato in alcuni comuni come Montignoso e Follonica dove alcune di esse sono state chiuse dalle forze dell’ordine.

I sindaci di Montignoso e Follonica, presenti al Convegno, hanno chiesto aiuto e chiarimenti perché queste strutture, nate per ricezione turistica, vengono in realtà usate come seconde case, diventando così fuorilegge.

E’ emerso che

1) dal punto di vista notarile e del catasto ( relatori Mauro Cristiani e Pasquale Angiò) non si può impedire di vendere separatamente le quote che corrispondono ad unità immobiliari e di accatastarle.

2) i problemi (grandi, come è apparso dall’intervento di un proprietario della R.T.A. di Montignoso) appaiono nella gestione successiva della struttura.

E’ evidente quindi che non si può sorvegliare in fase preventiva e che nel caso della R.T.A. Borgo Novo di Campiglia ( che era il vero problema  ma che non è mai stata nominata ), l’unico modo di sorvegliare è soltanto non costruirla !!

A sostegno implicito  di questa tesi gli interessanti interventi di Luca Sbrilli e Silvia Viviani che hanno difeso la salvaguardia del territorio dal cemento utilizzando, quando possibile, strutture già esistenti.

Tutto bene fin qui …

Ma dalla politica (Gianni Anselmi, Riccardo Conti) la doccia fredda : il cemento fa bene al territorio, alla Toscana, ai Cittadini, alla faccia di Asor Rosa e dei Comitati.

Il Comitato per Campiglia

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto, o trackback dal tuo sito. Puoi anche Comments Feed via RSS.

Sii carino Non fare Spam!

Puoi usare questi tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo è un blog che supporta i Gravatar. Se li vuoi utilizzare registrati su: Gravatar.